Il “mio” trail delle frittelle di San Donato

Le frittelle di riso sono una tradizione per noi fiorentini e toscani, per tutto il periodo che va da carnevale a San Giuseppe, ma non sono molti i posti dove comprarle buone (ma buone veramente), e uno di questi posti è San Donato in Collina, a una decina di KM da Firenze.
Peccato però che con il semi-lockdown (la Toscana in queste settimane è “zona arancione”), diventa impossibile “sconfinare per un piatto di minestra” (cit. Trinità), e anche per un vassoio di frittelle. E quindi? Visto che per attività sportiva si possono anche superare i confini comunali… ci si va di corsa! Si organizza un trail in solitaria, il trail delle frittelle di San Donato!

In fondo sono solo 25KM e 800m D+, un trail che passa per strade di campagna e sentieri, e che regala la possibilità di godersi panorami bellissimi.

Panorama su Monte Pilli e il chianti fiornetino
Il pratone sopra Monte Pilli (a sinistra) e a destra il Chianti fiorentino a perdita d’occhio

La partenza

Il percorso segue, nella prima parte, quello della gara “Corri all’Incontro“, di cui ho parlato sul blog del Gruppo Podistico della Fratellanza Popolare di Grassina (di cui faccio parte).

Si parte dal confine sud di Firenze (Sorgane), e passando da Bagno a Ripoli, si comincia subito a salire per via della Martellina (più o meno un KM con pendenza al 10%, tanto per scaldarsi subito), poi si fa un pezzo della super trafficata via Roma, e poi giù a sinistra per via della Croce.
Ecco da qui inizia il bello: ci separiamo dal traffico e inizia il viaggio nella “campagna”, fra oliveti e casali con secoli di storia alle spalle (e tutti ormai ristrutturati e trasformati in abitazioni più o meno di lusso).

Verso il Poggio dell’Incontro

Si sale per strade bianche e poi per sentieri, in direzione Poggio dell’Incontro, ricco di sentieri (sia CAI che B&C, Borghi e Colline, sentieri all’interno del comune di Bagno a Ripoli, tracciati dal gruppo trekking locale).

Incrocio di sentieri
Crocevia: per salire all’incontro si prende il 4a, altrimenti si evitano circa 150m di dislivello, e si va in direzione Terzano.

Sabato, non avevo voglia di salire fino all’incontro, ed ho quindi optato per “la scorciatoia” verso Terzamo: si risparmiano circa 100, forse 150 metri di dislivello, e forse un chilometro di distanza.

Il Sentiero corre a mezza costa, in mezzo al bosco, per poi scendere verso le case di Terzano

Il single track in mezzo al bosco che porta a Terzano
Il sentiero che scende verso le case di Terzano

Arrivati all’abitato di Terzano, si torna su un breve tratto su asfalto, per risalire a prendere lo 00 che scende dall’incontro e sale verso Monte Cucco

Terzano e i fiori che cominciano a sbocciare ovunque. Ormai è primavera
Terzano e i primi fiori che sbocciano, fra le pietre dei muri dei campi

Lo 00 è un bel single track (attenzione alle bici, in discesa!), che al culmine della salita ci regala un panorama da urlo, per poi scendere a ricongiungersi con via Roma 700m circa prima di San Donato.

Panorama da Monte Cucco
Il panorama dal sentiero CAI 00, su Monte Cucco

Eccoci a San Donato, e al “punto di ristoro”!

ed ecco il premio per il mio solitario trail delle frittelle di San Donato: 1KG di pura goduria da mettere nello zaino e da portare a casa, perchè si sa, i trail sono più divertenti se si ha un po’ di zavorra sulla schiena 😀

Le frittelle di riso di San Donato in Collina
Le frittelle di riso di San Donato in Collina

…ma ovviamente, prima di ripartire, è meglio fare il pieno di zuccheri

San Donato in Collina, "paese delle frittelle."
Da giovane testa rapata e pancia da birra.
Da vecchio testa pelata e pancia da… frittella 😀

Si torna verso Firenze, che però appare ancora molto lontana, ma comunque ben visibile con i suoi monumenti. E sullo sfondo Prato, Pistoia, e gli appennini a chiudere la vista.

Panorama della piana di Firenze, con la vista che spazia fino a Pistoia e agli appennini
Panorama della piana di Firenze

Eccoli i tracciati.
Il primo è il percorso che ho fatto sabato, con un po’ meno metri di dislivello., è quello che evita la salita al poggio dell’Incontro (23KM, 765m D+). Ma quello che vi consiglio è l’altro.

Il tracciato per San Donato via Terzano
Tracciato per San Donato in Collina via Terzano

Il secondo, di cui posto anche il tracciato GPX, è quello che sale fino all’Incontro, saltando l’abitato di Terzano (23KM per 824m D+)
Si può anche fare un mix dei due, seguire il secondo fino a San Donato e poi seguire il primo per tornare a Firenze.
Anzi, non è escluso che domenica prossima (ultima domenica di frittelle), non ripeta il “mio” trail delle frittelle di San Donato, provando proprio a unire i due percorsi.

Il tracciato per San Donato via Bagno a Ripoli, Poggio dell'Incontro, Monte Cucco
Tracciato per San Donato in Collina via Poggio dell’incontro